Ambiente scolastico e ambienti di apprendimento

di Nicoletta Calzolari

Nella scuola dell'infanzia, da sempre, si parla dell'importanza dell'ambiente scolastico inteso come luogo-spazio in cui fare esperienze, costruire relazioni, riflettere e apprendere; tutto ciò nel rispetto dei ritmi di ciascuno. I luoghi della scuola assumono significato nel momento in cui trasmettono coerenza, complessità, leggibilità e mistero. La loro organizzazione contribuisce alla costruzione di mappe mentali in quanto definiscono aree specifiche, come gli angoli di gioco; tracciano confini visibili o immaginari, dove si può o non si può andare senza la presenza della maestra; diventano punti di riferimento, il cassetto personale dove riporre le proprie cose, o itinerari che indicano e caratterizzano alcuni momenti della giornata scolastica. I luoghi sono flessibili in quanto possono essere trasformati in base alle specificità dei bambini che quotidianamente li abitano. Abitare uno spazio significa poter contribuire alla sua organizzazione, alle eventuali modifiche e tutto ciò richiede la capacità, da parte dell'insegnante, di predisporre un ambiente che possa facilitare, guidare e accompagnare i bambini durante la vita scolastica.

 
   Leggi nella rivista n° 9 2017/2018 pag 22 ...    

Dicembre 2018

Dicembre 2018

Editoriale

Una concezione “classica”: il docente educa insegnando

di Luciano Lelli

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: approfondimenti

L’insegnante e la funzione educativa della scuola

di Ivana Summa

 

Dalle classi alla storia: riflessioni sul curricolo verticale

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: attualità

Cosa può fare la scuola contro il bullismo?

di Rossella De Luca

 

Essere o dover essere un docente oggi?

di Loredana De Simone

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Le ragioni di un progetto

di Alessandra Fregonese

 

La professionalità didattica ed educativa del docente di sostegno

di Bianca Martino

 

SCUOLA PRIMARIA

Emozioni in musical: un’esperienza teatrale e musicale

di Elisabetta Renda

 

Arte e fede: “Maria nell’economia della salvezza”

di Monica Piolante

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Un caso di disturbi aspecifici di apprendimento

di Mimosa Crestani

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Alternanza scuola lavoro e competenze di cittadinanza

di Elisabetta Imperato

 

Letteratura pop e social

di Trifone Gargano

 

La multidisciplinarietà si gioca in team, ma anche guardando oltre le discipline

di Anna Alemanno

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

“Nun so’ bono!”... o della strategia di apprendere dai propri limiti

di Anna Uttaro

 

Rubriche

Lettera al direttore

 

Maestri del passato che parlano al presente

Raffaello Lambruschini e la scuola di San Cerbone

di Nicola Serio

 

Le Parole della Scuola

Le parole della scuola: creatività

di Luciano Lelli

 

Scuola che innovano

Una innovativa sfida educativa… verso la creatività del pensiero

di Caterina Bagnardi

 

Arte Musica e Spettacolo

Alla ricerca dell’arte diffusa: caccia al tesoro

di Nicoletta Tomba

 

Legislazione e normativa scolastica

La natura giuridica dei processi decisionali collegiali nella scuola

di Anna Armone

 

Dall’ufficio di segreteria

Il Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) 2019/2022 e la Rendicontazione sociale RS

di Marsa Bassani

 

Un libro al mese

Il bilancio sociale nella scuola: due contributi illustrativi

di Ivana Summa

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo