Competenze, titoli di studio, occupazione giovanile

di Gian Carlo Sacchi

La modernità ha coniugato in maniera diretta formazione e lavoro, conferendo alla scuola il ruolo di ascensore sociale. Da un lato allo sviluppo economico e tecnologico erano necessarie maggiori competenze, non solo come performance professionali, ma anche sul piano dell’organizzazione produttiva e delle relazioni sociali, e, dall’altro, si è cercato di integrare l’attività manuale con quella intellettuale.

Ad insistere sul primo aspetto è stato porre in relazione lo studio con la posizione sociale ed il guadagno mentre il secondo, più che da valori educativi,  è stato sospinto dall’evoluzione dei saperi e dalla capacità di far fronte alla realtà sempre più complessa. Nella nostra cultura, infatti, è ancora largamente presente il dualismo tra lo studio e il lavoro, che sembra condurre a due condizioni umane e sociali diverse,tanto che si vuole utilizzare il primo per liberarsi dal secondo. E, ancora oggi, questa distinzione/contrapposizione è presente nelle scelte di molte famiglie per i percorsi scolastici dei loro figli, ma anche di tanti docenti in cui prevale l’investimento sul cognitivo lasciando l’operativo come seconda opportunità.

 

   Leggi nella rivista n° 9 2018/2019 pag 22 ... 

Giugno 2019

Giugno 2019

Editoriale

Problematica del bullismo a scuola e iniziative ordinamentali del Governo

di Luciano Lelli

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: approfondimenti

Prevenire il bullismo: a scuola si può e si deve

di Ivana Summa

 

Il bullismo a scuola: una questione educativa

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

I PON tra progetti avviati e fondi non spesi 

di Elisabetta Imperato

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: attualità

La scuola possibile (intervista a Luigi Berlinguer)

di Katia Branduardi

 

Cosa sono i progetti PON

di Antonello Pace

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Dal bosco degli gnomi le parole della cura, del rispetto e... dell’attenzione per l’altro e per l’ambiente

di Sabrina Devona

 

“Maestra, il bullo è uno che fa il prepotente”

di Nicoletta Calzolari

 

SCUOLA PRIMARIA

Quando il bullismo si tinge di rosa

di Emanuela Cren

 

Il cuore e la bottiglia

di Gheti Valente

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Bullismo e cyberbullismo: caratteriche li accomunano e li distinguono

di Marco Bardelli

 

L’arte di descrivere, di essere nel mondo

di Michela Agazzani

 

Prevenire il bullismo: si può!

di Barbara Droghini

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Mettere in fila le idee

di Laura Azzoni

 

Cambiamenti climatici? Affrontiamoli con filosofia, anzi con la letteratura

di Anna Alemanno

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

Teatro in carcere: bisogno d’amore

di Lia Peretti

 

Rubriche

Maestri del PASSATO che parlano al PRESENTE

Il rinnovamento educativo e pedagogico di Giovanni Enrico Pestalozzi

di Nicola Serio

 

Scuole che innovano

Il Caffè Filosofico e Finanziario in un Istituto Tecnico-Professionale ad indirizzo commerciale

di Serena Selvaggia Pezone e Domenico Consoli

 

Arte Musica e Spettacolo

High Flying Bird, il sistema Nba e il cinema spiegato ai ragazzi

di Vincenzo Palermo

 

Legislazione e normativa scolastica

Il ruolo del presidente negli organi collegiali

di Anna Armone

 

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo