Chi siamo

La Casa Editrice Euroedizioni Torino S.r.l. è una società che si occupa prevalentemente di problemi organizzativi e gestionali delle scuole di ogni ordine e grado, sia sotto l'aspetto pedagogico-didattico che sotto quello amministrativo-contabile; a tal fine fornisce informazioni, consulenza, riferimenti interpretativi, formazione anche on line, supporti operativi, edizione di testi per la gestione delle istituzioni scolastiche, manuali per la preparazione ai concorsi del personale scolastico.

 

In tale ottica si collocano:

 

FARE L'INSEGNANTE rivista mensile di aggiornamento culturale e professionale diretta da Ivana Summa, 10 numeri annui, rivolta a tutti i docenti delle scuole di ogni ordine e grado.

 

AMMINISTRARE LA SCUOLA rivista mensile diretta da Rocco Callà, sia cartacea che in versione on line, 12 numeri annui, rivolta essenzialmente ai Direttori dei Servizi Amministrativi per informare ed illustrare leggi, circolari e regolamenti, visti soprattutto nei loro aspetti applicativi e operativi.

 

DIRIGERE LA SCUOLA rivista mensile diretta da Vittorio Venuti, sia cartacea che in versione on line, rivolta principalmente ai Dirigenti Scolastici e docenti per esporre e proporre interpretazioni, riferimenti normativi collegati, moduli didattici, percorsi formativi, soluzioni organizzative

 

SCIENZA DELL'AMMINISTRAZIONE SCOLASTICArivista trimestrale diretta da Anna Armone, sia cartacea che in versione on line, 4 numeri annui, rivolta ai Dirigenti Scolastici e Docenti di staff delle scuole di ogni ordine e grado che si propone come strumento di analisi delle politiche scolastiche.

 

RASSEGNA NORMATIVA RIVISTA ON LINE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHErivista mensile, solo in versione on line, diretta da Rocco Callà, 12 numeri annui, rivolta a tutto il personale della scuola che pubblica e commenta tutta la normativa scolastica relativa alla gestione amministrativa, contabile, fiscale delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado

Un ricco catalogo di testi, utili strumenti per l'attività gestionale ed amministrativa;

 

Completano il panorama editoriale una serie di pacchetti di formazione anche on line e una qualificata attività di consulenza e servizi.

 

 

Giugno 2020

Giungo 2020

Editoriale

La scuola di fronte ad un compito di realtà

di Ivan Summa

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: l’attualità

Le politiche educative per l’infanzia

di Gian Carlo Sacchi

 

Una metafora per valutare

di Gabriele Benassi

 

La FaD non è la DaD

di Nicoletta Morbioli

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: riflessioni

La mediazione didattica

di Flavia Marostica

 

La valutazione e lo sviluppo delle Risorse Umane a scuola

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

L’educazione civica al tempo del COVID: tra responsabilità e speranze

di Andrea Porcarelli

 

LE COMPETENZE: progettazione, didattica, valutazione

LA VALUTAZIONE: Strumento REGOLATIVO della e nella progettazione curriculare per competenze

di Loredana De Simone
 

Il curricolo per competenze nella scuola dell’infanzia e del 1° ciclo

Parole per raccontare

di Michela Martelli e Claudia Pinti

 

Il curricolo per competenze nella scuola del 2° ciclo

L’Homo viator e la fenomenologia della migrazione di massa tra cinema di genere e cinema d’autore

di Vincenzo Palermo

 

Il curricolo per competenze nella scuola degli adulti

Didattica a Distanza/Fruizione a Distanza

di Fabio Sommacal

 

Rubriche

Esperienze DIGITALI

DAD, ovvero Dirigere a Distanza

di Marco Mongelli

 

Scuole che INNOVANO

Cronaca di una rivoluzione: la valutazione autenticamente formativa

di Marika Fiorese

 

Il CURRICOLO della CREATIVITà

Porte aperte dei musei virtuali al tempo del coronavirus

di Nicoletta Tomba

 

Il DIRIGENTE e il suo STAFF

La valutazione nella DAD: profili formali

di Anna Armone

 

LIBRI di SCUOLA LIBRI per la SCUOLA

Un interessante piccolo libro tra storia e educazione alla cittadinanza

di Flavia Marostica

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo