News

Bussetti: eliminazione chiamata diretta era impegno di governo

“Con l'accordo sindacale, siglato oggi presso gli Uffici del MIUR, già dal prossimo anno scolastico si elimina, così come preannunciato in questi giorni, l'istituto della cosiddetta chiamata diretta dei docenti. In attesa dell'intervento legislativo di definitiva abrogazione, che è mia intenzione proporre nel primo provvedimento utile, con l'accordo sindacale di oggi si dà attuazione a una precisa previsione del contratto del governo del cambiamento, sostituendo la chiamata diretta, connotata da eccessiva discrezionalità e da profili di inefficienza, con criteri trasparenti e obiettivi di mobilità ed assegnazione dei docenti dagli uffici territoriali agli istituti scolastici”, così il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti sull’intesa che ha posto fine alla “Chiamata diretta” dei dirigenti scolastci.

Cancelllata la “chiamata diretta” dei Dirigenti scolastici

Con l'accordo Tra MIUR e OO.SS:, firmato martedì 26 giugno nel pomeriggio, si è messa la parola fine alla "chiamata diretta" da parte dei dirigenti scolastici per i docenti titolari di ambito, modificando così quanto previsto dalla legge 107 del 2015. Il documento è stato sottoscritto, insieme al MIUR da FLC Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Gilda degli Insegnanti.

Leggi tutto...

PRESELEZIONE CONCORSO DIRIGENTI: Si FARA' il 23 LUGLIO

CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI

Offerta speciale  Webinar più quiz ministeriali

Il Ministro dell'Istruzione Dott. Bussetti ha personalmente confermato che il concorso Dirigenti Scolastici sarà avviato a luglio, con la prova di  preselezione  già fissata per giorno 23 luglio.

Il 27 giugno sarà pubblicata una banca dati di 4000 quesiti, da cui poi saranno estratte le domande.

I 100 quesiti oggetto della prova  avranno quattro opzioni di risposta , di cui una sola corretta.

L’ordine dei quesiti somministrati sarà diverso per ciascun candidato.

Per sostenere  i concorrenti a superare la prova di preselezione del 23 luglio la Casa Editrice Euroedizioni propone le seguenti offerte.

A) Quiz ministeriali + webinar costo 30,00

Vengono offerti i quiz ministeriali e 9 webinar di esercitazione e spiegazione degli stessi quiz che saranno pubblicati il 27 giugno.

L'obiettivo dei webinar è quello di far acquisire la tecnica di risposta ai quiz a risposta multipla, mediante l'esercitazione pratica proprio sui quiz  che saranno  pubblicati dal MIUR il giorno  27 giugno 2018. Scarica il programma dei webinar.

Inoltre, vengono offerti tutti i test a risposta multipla che saranno pubblicati dal Ministero il giorno 27 giugno in versione on line  riorganizzati per materia sul simulatore on line predisposto da Euroedizioniper consentire l’autoapprendimento e la simulazione della prova d'esame. 

I quiz ministeriali, suddivisi per aree tematiche, saranno organizzati in schede con gruppi di 25 domande, per favorire l'esercitazione e consentire più rapidamente l'apprendimento.

Grazie al simulatore sarà possibile esercitarsi alla prova rispondendo ai test a risposta multipla, ripassare gli argomenti, coniugare lo studio teorico con la verifica della propria preparazione oltre a simulare lo svolgimento della prova d'esame stessa.

Leggi tutto...

Mamma aggredisce insegnante l’ultimo giorno di scuola

Siamo in chiusura d’anno scolastico e le tensioni tra docenti e genitori possono avere punte ancora più esasperate, come dimostra l’ennesimo episodio che registra l’aggressione di una mamma nei confronti di una docente di inglese in servizio a Caselle di Selvazzano (PD), “colpevole” di aver assegnato un 4 al figlio.

Leggi tutto...

Messaggio di fine anno del Ministro Bussetti

Fresco di nomina, il Ministro Bussetti, in occasione della fine dell’anno scolastico e degli esami di Stato, ha inviato un saluto personale a tutti gli studenti:

«Carissimi, mi rivolgo a tutti voi, ora che l’anno scolastico volge al termine, con un messaggio di saluto e gratitudine. Voglio ringraziare tutti, proprio tutti, coloro che operano nel mondo della scuola per il lavoro portato avanti con dedizione e senso di responsabilità. Un lavoro sempre rivolto alla formazione dei ragazzi.

Leggi tutto...

Dicembre 2018

Dicembre 2018

Editoriale

Una concezione “classica”: il docente educa insegnando

di Luciano Lelli

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: approfondimenti

L’insegnante e la funzione educativa della scuola

di Ivana Summa

 

Dalle classi alla storia: riflessioni sul curricolo verticale

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: attualità

Cosa può fare la scuola contro il bullismo?

di Rossella De Luca

 

Essere o dover essere un docente oggi?

di Loredana De Simone

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Le ragioni di un progetto

di Alessandra Fregonese

 

La professionalità didattica ed educativa del docente di sostegno

di Bianca Martino

 

SCUOLA PRIMARIA

Emozioni in musical: un’esperienza teatrale e musicale

di Elisabetta Renda

 

Arte e fede: “Maria nell’economia della salvezza”

di Monica Piolante

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Un caso di disturbi aspecifici di apprendimento

di Mimosa Crestani

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Alternanza scuola lavoro e competenze di cittadinanza

di Elisabetta Imperato

 

Letteratura pop e social

di Trifone Gargano

 

La multidisciplinarietà si gioca in team, ma anche guardando oltre le discipline

di Anna Alemanno

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

“Nun so’ bono!”... o della strategia di apprendere dai propri limiti

di Anna Uttaro

 

Rubriche

Lettera al direttore

 

Maestri del passato che parlano al presente

Raffaello Lambruschini e la scuola di San Cerbone

di Nicola Serio

 

Le Parole della Scuola

Le parole della scuola: creatività

di Luciano Lelli

 

Scuola che innovano

Una innovativa sfida educativa… verso la creatività del pensiero

di Caterina Bagnardi

 

Arte Musica e Spettacolo

Alla ricerca dell’arte diffusa: caccia al tesoro

di Nicoletta Tomba

 

Legislazione e normativa scolastica

La natura giuridica dei processi decisionali collegiali nella scuola

di Anna Armone

 

Dall’ufficio di segreteria

Il Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) 2019/2022 e la Rendicontazione sociale RS

di Marsa Bassani

 

Un libro al mese

Il bilancio sociale nella scuola: due contributi illustrativi

di Ivana Summa

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo