News

DI MAIO: IN PENSIONE CON LA “QUOTA 100”

Il neo Ministro del Lavoro, nonché co-artefice del neonato Governo, il pentastellato Luigi Di Maio ha confermato che suo impegno prioritario sarà di attuare la controriforma Fornero, con la cancellazione dei parametri che prevedono l’accesso alla pensione intorno ai 67 anni. L’intenzione, ribadita anche via facebook, è di introdurre quota 100 (somma dell’età e dei contributi pensionistici da far valere), oppure 41 anni di contributi.

Leggi tutto...

Marco Bussetti neo ministro dell’Istruzione

Marco Bussetti è nuovo Ministro dell’Istruzione designato nel neonato Governo Lega-M5S. Ha 56 anni e attualmente è dirigente dell’USR Lombardia. Laureto in scienze e tecniche delle attività motorie, ha insegnato, è stato dirigente scolastico di un istituto comprensivo, ha avuto esperienza di “Insegnamento della legislazione scolastica” presso l’Università Cattolica di Milano e di Pavia.
Simpatizzante della Lega, si troverà adesso a dover gestire il passaggio del MIUR da una visione centrata sulla “Buona Scuola” alla visione leghista e pentastellata che ne hanno preconizzato una profonda revisione se non addirittura lo smantellamento.
La scuola si troverà a dover fare i conti con una ennesima “riforma epocale”?
 

Percorsi d’istruzione degli adulti a.s. 2018/2019

Con l MIUR ha pubblicato le Istruzioni relative alle iscrizioni ai percorsi di istruzione degli adulti a.s. 2018/2019 (nota prot0007647.03-05-2018).

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai percorsi di istruzione degli adulti è fissato di norma al 31 maggio 2018 e comunque non oltre il 15 ottobre 2018.

Leggi tutto...

Concorso Dirigenti. Dal 4 al 5 giugno il collaudo delle postazioni

Con nota n. 512 dell’8 maggio, il MIUR comunica che a partire dal 4 giugno p.v. saranno disponibili sul sito https://concorsodirigentiscolastici.miur.it/ le istruzioni operative relative al collaudo nazionale della procedura informatizzata riguardante l’oggetto, al fine di effettuare la validazione puntuale delle postazioni informatiche coinvolte nella procedura.

Leggi tutto...

Settembre 2018

Settembre 2018

Editoriale

La valutazione è imperfetta, ma si può migliorare

di Ivana Summa

 

TEMI DI SCUOLA

Il circuito funzionale di valutazione e progettazione curricolare

di Luciano Lelli

 

Ambiente di apprendimento e inclusione, tra normalità ed interventi personalizzati

di Feldia Loperfido - Giuseppe Ritella

 

PROBLEMI DI SCUOLA

Scuole che innovano

di Ivana Summa

 

Verso una migliore didattica dell’alternanza scuola-lavoro

di Carmen Russo

 

Gli esami di maturità: un rito di passaggio

di Gian Carlo Sacchi

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Viaggi nel tempo

di Laura Rossi

 

Quali possibili obiettivi per una valutazione iniziale

di Nicoletta Calzolari

 

SCUOLA PRIMARIA

Una esperienza innovativa: il tablet strumento motivante per gli apprendimenti

di Rosanna Rinaldi

 

L’Inglese? Tutte storie …

di Rita Quinzio

 

Arriva Settembre… riapre la scuola: come cominciare?

di Emanuela Cren

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

La logica del punto

di Michela Agazzani

 

Si “INVALSI” chi può! Cre-attività per allenare le competenze linguistiche

di Gabriele Benassi

 

Gesamtkunstwerk a scuola?

di Enrico Marani

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Idee per una grammatica dell’uso

di Laura Azzoni

 

Non solo test d’ingresso, lo studente è un mondo tutto da scoprire

di Anna Alemanno

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

Lavorare con la terra All’aria aperta!

di Marina Tutino

 

RUBRICHE

Maestri del passato che parlano al presente

Friederick Fröbel

di Gianni Balduzzi

 

Arte Musica e Spettacolo

Il racconto dell’adolescenza e delle sue problematiche: il bullismo, il cyber-bullismo e la violenza di genere

di Vincenzo Palermo

 

Legislazione e normativa scolastica

Sanzione disciplinare della sospensione dal servizio: di chi è la competenza?

di Gianluca Dradi

 

Un libro al mese

I diseredati, di François-Xavier Bellamy

di Luciano Lelli

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo