Il diploma magistrale non è abilitante per graduatorie ad esaurimento

Amara sentenza per i precari della scuola con diploma magistrale: il Consiglio di Stato ha definitivamente stabilito che il Diploma Magistrale non ha valore abilitante e, dunque, i docenti non potranno far valere tale titolo per inserirsi nelle Graduatorie ad Esaurimento. L’Adunanza plenaria ha respinto le motivazioni che avevano indotto centinaia di diplomati magistrali a tentare il ricorso, in tal modo anche vanificando le altre cinque sentenze che avevano inserito nelle GaE 2000 diplomati.

Commentando la sentenza, l’Anief non trattiene il proprio disappunto e annuncia di essere già all’opera per predisporre “nuove azioni legali utili a rivendicare i diritti di tutti i docenti illegittimamente esclusi dalla possibilità di accedere alle GaE e da anni sfruttati come lavoratori cui è stato negato il diritto all’immissione in ruolo”. “Non è possibile – prosegue ilcomunicato Anief – che questi lavoratori precari tornino ad essere degli invisibili, relegati nelle graduatorie d’istituto a svolgere, anno dopo anno, supplenze su posti vacanti, ma senza ‘disturbare’ i piani di quanti continuano a ripetere che le graduatorie dei precari dono state esaurite grazie al loro splendido lavoro”.

Aprile 2020

Aprile 2020

Editoriale

La scuola è cambiata? No, Sì, dipende...

di Ivan Summa

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: l’attualità

La DAD come risposta all’emergenza, per uscire più uomini del XXI secolo

di Gabriele Benassi  

 

COMPETENZE DIGITALI: quali sono quelle dei docenti e degli apprendenti del XXI secolo

di Carmelina Maurizio

 

Garantire agli studenti i passaggi tra percorsi e tra sistemi come misura di contrasto alla dispersione

di Maria Grazia Accorsi

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: riflessioni

La conoscenza e le conoscenze

di Flavia Marostica

 

Oltre la didattica per competenze: dallo sviluppo delle persone all’apprendimento organizzativo

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

Valutare le competenze personali: un approccio qualitativo

di Andrea Porcarelli

 

LE COMPETENZE: progettazione, didattica, valutazione

Valutazione a distanza?

di Daniela Loreti

 

Il curricolo per competenze nella scuola dell’infanzia e del 1° ciclo

Il suono delle parole

di Gheti Valente

 

Il curricolo per competenze nella scuola del 2° ciclo

Scrum & Scratch

di Serena Selvaggia Pezone  

 

Il curricolo per competenze nella scuola degli adulti

L’accertamento delle competenze nell’Istruzione degli Adulti: un modello esportabile 

di Nicoletta Morbioli

 

Rubriche

Esperienze DIGITALI

Valutare i prodotti digitali: un viaggio verso la valutazione digitale

di Maurizio Carmelina

 

Scuole che INNOVANO

Un esempio di formazione in servizio in un contesto di apprendimento permanente 

di Marco Pellizzoni

 

Il CURRICOLO della CREATIVITà

Come innovare la pratica musicale a scuola?

di Claudia Ansalone

 

Perché è importante fare teatro a scuola?

di Lia Peretti  

 

Il DIRIGENTE e il suo STAFF

La parità di trattamento nella valutazione degli apprendimenti

di Anna Armone

 

LIBRI di SCUOLA LIBRI per la SCUOLA

Le storie degli altri per riflettere sulle possibili modalità per costruire il proprio futuro oggi

di Flavia Marostica

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo