Nel decreto “Sblocca cantieri” il via alle telecamere nelle scuole dell’Infanzia

Con il decreto Sblocca cantieri, approvato nelle Commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato e prossimo al passaggio alle Camere, arriva anche l’obbligo ad installare le telecamere in tutte le aule delle scuole dell’infanzia e in tutte le strutture di assistenza e cura di anziani e disabili. La proposta, portata avanti da Lega, M5S, Pd e Forza Italia, assegna al Ministero dell’Interno una dotazione di 5 milioni per il 2019 e 15 milioni per ciascuno degli anni dal 2020 al 2024 per installare in ogni aula di ogni scuola per l’infanzia di sistemi di videosorveglianza e apparecchiature finalizzate alla conservazione delle immagini. Altrettanti ne vengono stanziati per attrezzare degli stessi strumenti le strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità, a carattere residenziale, semiresidenziale o diurno.

Per FLC CGIL la proposta di installare le telecamere nelle scuole dell’infanzia e nei luoghi di cura, impropriamente collocata nel decreto “Sblocca cantieri” sulle opere pubbliche e approvata ieri in Commissione al Senato, è una risposta sbagliata a un problema mal posto: “La necessità di prevenire episodi di maltrattamenti come quelli di cui spesso è stata data notizia negli ultimi tempi, con un riscontro mediatico peraltro enorme rispetto all’esiguità dei casi, è una priorità e un dovere della comunità degli adulti e del legislatore. Il benessere, la cura e l’accoglienza dei bambini e delle bambine, devono essere garantiti a maggior ragione quando si parla dei luoghi della formazione e dell’educazione, dove risulta inammissibile e ingiustificabile qualsiasi forma di prevaricazione, fisica o psicologica.”

Giugno 2020

Giungo 2020

Editoriale

La scuola di fronte ad un compito di realtà

di Ivan Summa

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: l’attualità

Le politiche educative per l’infanzia

di Gian Carlo Sacchi

 

Una metafora per valutare

di Gabriele Benassi

 

La FaD non è la DaD

di Nicoletta Morbioli

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: riflessioni

La mediazione didattica

di Flavia Marostica

 

La valutazione e lo sviluppo delle Risorse Umane a scuola

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

L’educazione civica al tempo del COVID: tra responsabilità e speranze

di Andrea Porcarelli

 

LE COMPETENZE: progettazione, didattica, valutazione

LA VALUTAZIONE: Strumento REGOLATIVO della e nella progettazione curriculare per competenze

di Loredana De Simone
 

Il curricolo per competenze nella scuola dell’infanzia e del 1° ciclo

Parole per raccontare

di Michela Martelli e Claudia Pinti

 

Il curricolo per competenze nella scuola del 2° ciclo

L’Homo viator e la fenomenologia della migrazione di massa tra cinema di genere e cinema d’autore

di Vincenzo Palermo

 

Il curricolo per competenze nella scuola degli adulti

Didattica a Distanza/Fruizione a Distanza

di Fabio Sommacal

 

Rubriche

Esperienze DIGITALI

DAD, ovvero Dirigere a Distanza

di Marco Mongelli

 

Scuole che INNOVANO

Cronaca di una rivoluzione: la valutazione autenticamente formativa

di Marika Fiorese

 

Il CURRICOLO della CREATIVITà

Porte aperte dei musei virtuali al tempo del coronavirus

di Nicoletta Tomba

 

Il DIRIGENTE e il suo STAFF

La valutazione nella DAD: profili formali

di Anna Armone

 

LIBRI di SCUOLA LIBRI per la SCUOLA

Un interessante piccolo libro tra storia e educazione alla cittadinanza

di Flavia Marostica

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo