Oliver Twist - Strategia per la progettazione di Cittadinanza e Costituzione in classi IV della scuola primaria

di Emilia Ciampanella

Introduzione

Con la Legge n.169 del 2008 all’articolo 1, facendo eco anche alle indicazioni della Raccomandazione europea del 18-12-2006, si dà un nuovo avvio all’insegnamento delle conoscenze e competenze relative a Cittadinanza e Costituzione in ogni ordine e grado di scuola, ampliando l’orizzonte di un insegnamento che è sempre stato presente nelle aule scolastiche italiane, poiché la trasmissione di valori è base e coronamento del percorso scolastico di educazione, istruzione e formazione.

L’orizzonte paideutico in cui si muove oggi un insegnante di scuola primaria è vasto quanto l’Impero di Carlo V, su cui non tramontava mai il sole, poiché i bambini sono esposti continuamente a stimoli di diverse culture, sia attraverso un contatto diretto e mediato dagli adulti di riferimento, sia attraverso modalità nuove, anche per gli adulti, come ad esempio videogiochi e utilizzo di tecnologie digitali. Per fornire ai bambini gli strumenti di orientamento e decodificazione in un mondo complesso, rapido e interconnesso, gli insegnanti devono saper suonare le sottili corde che sottendono tutte le discipline e intrecciarle in modo intenzionale e collaborativo, al fine di costruire solide fondamenta di un umanesimo universale in cui ogni individuo, in particolare un bambino in età evolutiva, possa ritrovarsi, riconoscersi e da cui partire ben solido per costruire la sua identità e il suo futuro.

 

    Leggi nella rivista ...    

Marzo 2018

Sommario

Editoriale

La scuola ai tempi del web

di Ivana Summa e Luciano Lelli

 

TEMI DI SCUOLA

Da Multilabal PNSD: l’impegno del MIUR per coniugare didattica e tecnologie dell’informazione e della comunicazione

di Luciano Lelli

 

La bocciatura: diritto o punizione?

di Filippo Cancellieri

 

PROBLEMI DI SCUOLA

I linguaggi della scuola… anche quello ‘social’

di Giacomo Cioni

 

Uso del cellulare in classe

di Antonella Presti

 

Gli ambienti digitali a scuola: tra tecnologie mature e nuove frontiere

di Feldia Loperfido, Giuseppe Ritella

 

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Le tecnologie digitali e la scuola dell'infanzia

di Nicoletta Calzolari

 

Noi robot? tra coding e logica

di Tìndara Rasi

 

SCUOLA PRIMARIA

Il pomo della concordia: passato e futuro uniti dalla terra

di Cristina Venturi

 

La scuola in ospedale

di Daniela Loreti

 

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Il Piano delle arti in un Istituto comprensivo: tra progettazione e realizzazione

di Giovanna Facilla

 

Quando i software possono supportare la comprensione delle teoria scientifiche: terremoti, vulcani e teoria della tettonica delle placche

di Marco Bardelli

 

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Per una didattica iconologica dell’immagine

di Roberto Scagliola

 

Classi virtuali, ecco le più note. Ampia l’offerta, ma quale scegliere?

di Anna Alemanno

 

Una didattica tecnologicamente saggia

di Loredana De Simone

 

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

Porre in continuità i curricoli dell’istruzione degli adulti fino al diploma

di Maria Grazia Accorsi

 

 

RUBRICHE

 

Maestri del passato che parlano al presente

Vent’anni dopo: ricordando Alberto Manzi

di Gianni Balduzzi

 

 

Legislazione e normativa scolastica

Dal Government alla Governance del sistema scolastico

di Anna Armone

 

 

Dall’ufficio di segreteria

La nuova gestione delle visite fiscali

di Gianna Magnoni

 

Un libro al mese

Tecnologie per la didattica

di Luciano Lelli

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo