Percorsi di istruzione degli adulti: come valorizzare e valutare le competenze

di Maria Grazia Accorsi

Sappiamo che si apprende non solo a scuola. Nei documenti europei, con un puntiglio forse eccessivo, vengono distinti contesti di apprendimento formali, non formali e informali, ribadendo l’equivalenza dei saperi ‘comunque e ovunque appresi’. Il ‘riconoscimento’ (cioè l’attribuzione di valore istituzionale o sociale) alle competenze – in qualunque contesto, appunto, esse siano maturate – è un diritto delle persone, per mettere in visibilità e valorizzare il proprio ‘patrimonio’ in funzione della mobilità geografica, formativa e professionale. Entro il 2018 i Paesi membri sono invitati ad adottare un sistema nazionale universalistico di certificazione delle competenze.

La grande attenzione rivolta in Europa alla istituzione di servizi rivolti alla valorizzazione delle competenze trova la sua ragione d’essere nelle funzioni attese dall’emersione e convalida dei saperi delle persone acquisiti anche al di fuori dell’istruzione e formazione formale, ovvero nelle differenti esperienze di vita e di lavoro o durante attività di volontariato, per favorire l’occupazione, contrastare la disoccupazione giovanile, aumentare la coesione sociale, tanto più in un momento storico contraddistinto da mobilità di massa.

 

    Leggi nella rivista ...    

Dicembre 2018

Dicembre 2018

Editoriale

Una concezione “classica”: il docente educa insegnando

di Luciano Lelli

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: approfondimenti

L’insegnante e la funzione educativa della scuola

di Ivana Summa

 

Dalle classi alla storia: riflessioni sul curricolo verticale

di Feldia Loperfido e Giuseppe Ritella

 

TEMI E PROBLEMI DI SCUOLA: attualità

Cosa può fare la scuola contro il bullismo?

di Rossella De Luca

 

Essere o dover essere un docente oggi?

di Loredana De Simone

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Le ragioni di un progetto

di Alessandra Fregonese

 

La professionalità didattica ed educativa del docente di sostegno

di Bianca Martino

 

SCUOLA PRIMARIA

Emozioni in musical: un’esperienza teatrale e musicale

di Elisabetta Renda

 

Arte e fede: “Maria nell’economia della salvezza”

di Monica Piolante

 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Un caso di disturbi aspecifici di apprendimento

di Mimosa Crestani

 

SCUOLA SECONDARIA II GRADO

Alternanza scuola lavoro e competenze di cittadinanza

di Elisabetta Imperato

 

Letteratura pop e social

di Trifone Gargano

 

La multidisciplinarietà si gioca in team, ma anche guardando oltre le discipline

di Anna Alemanno

 

ISTRUZIONE DEGLI ADULTI

“Nun so’ bono!”... o della strategia di apprendere dai propri limiti

di Anna Uttaro

 

Rubriche

Lettera al direttore

 

Maestri del passato che parlano al presente

Raffaello Lambruschini e la scuola di San Cerbone

di Nicola Serio

 

Le Parole della Scuola

Le parole della scuola: creatività

di Luciano Lelli

 

Scuola che innovano

Una innovativa sfida educativa… verso la creatività del pensiero

di Caterina Bagnardi

 

Arte Musica e Spettacolo

Alla ricerca dell’arte diffusa: caccia al tesoro

di Nicoletta Tomba

 

Legislazione e normativa scolastica

La natura giuridica dei processi decisionali collegiali nella scuola

di Anna Armone

 

Dall’ufficio di segreteria

Il Piano triennale dell’offerta formativa (PTOF) 2019/2022 e la Rendicontazione sociale RS

di Marsa Bassani

 

Un libro al mese

Il bilancio sociale nella scuola: due contributi illustrativi

di Ivana Summa

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo